Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Polonia: pellegrinaggio delle famiglie, a Jasna Gora attese 10mila persone

“Papa Francesco nella sua esortazione apostolica Amoris laetitia ha indicato a tutti gli uomini di buona volontà una nuova prospettiva della vocazione al matrimonio e alla vita famigliare”, rileva monsignor Jan Watroba, presidente del Consiglio per la famiglia dell’episcopato polacco, nella lettera d’invito al pellegrinaggio delle famiglie a Jasna Gora, previsto per oggi e domani. “Nel corso degli incontri e conferenze, e soprattutto in preghiera, approfondiremo la vocazione di ogni essere umano ad annunziare il Vangelo della famiglia”, prosegue la lettera che costituisce di fatto un “invito all’apostolato nella quotidianità della vita coniugale e matrimoniale”. Il pellegrinaggio al più noto santuario mariano in Polonia organizzato per il 31° anno consecutivo avrà una valenza particolare in concomitanza con l’anniversario della cristianizzazione della Polonia avvenuta nell’anno 966. Il direttore del Centro nazionale della pastorale delle famiglie, don Przemyslaw Drag, ribadisce che “il punto centrale di ogni pellegrinaggio è sempre la celebrazione eucaristica nel corso della quale i coniugi rinnovano le promesse matrimoniali”. Il pellegrinaggio si pone inoltre come obiettivo quello di “aiutare le famiglie a superare le difficoltà che minano quella primaria comunità umana” Si prevede che a partecipare al pellegrinaggio ci saranno oltre diecimila persone.

© Riproduzione Riservata
Europa