Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Vicenza, in festa per i 150 anni dalla nascita della beata Mamma Rosa

Si svolgeranno dal 25 al 27 settembre, a Marola (Vi), i festeggiamenti per il 150° anniversario di nascita di Eurosia Fabris Barban, conosciuta come Mamma Rosa e beatificata da Benedetto XVI nel 2006. Domani, domenica 25, alle 10.30 nel santuario dedicato alla beata, il vescovo di Chioggia, monsignor Adriano Tessarollo, presiederà la celebrazione eucaristica nel corso della quale verrà recitata la preghiera giubilare per gli sposi che desiderano il dono dei figli e per tutti i bambini. Nel pomeriggio si terrà invece il pellegrinaggio, a piedi o in bicicletta, fino a Quinto Vicentino per la visita alla parrocchia dove la beata Mamma Rosa è nata e ha ricevuto il Battesimo. Qui, alle 16 è in programma una celebrazione con la liturgia della Parola e un momento di riflessione sul tema “Il Fonte battesimale e il Battesimo”. Al termine i presenti rinnoveranno le promesse battesimali. Nella serata di martedì 27, si terrà la veglia di preghiera “La vita è un dono”, animata dal gruppo “Proposta”, formato da volontari impegnati nel promuovere la devozione alla beata Mamma Rosa.

© Riproduzione Riservata
Territori