Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Spoleto-Norcia, Sergio Zinni commendatore dell’Ordine di S. Silvestro Papa

Il vescovo di Spoleto-Norcia, monsignor Renato Boccardo, a nome e per conto di papa Francesco, ha conferito oggi le insegne di commendatore dell’Ordine di S. Silvestro Papa all’avvocato Sergio Zinni, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto. “È stato – informa la diocesi – un momento di festa solenne e semplice al tempo stesso. Accanto al neo commendatore c’erano la moglie Rosella, i figli Gabriele e Francesco, le nuore, i nipoti, la mamma novantaquattrenne, il fratello, il sindaco di Spoleto Fabrizio Cardarelli, tanti colleghi avvocati ad iniziare dal presidente dell’Ordine Paolo Feliziani, i membri del Consiglio di amministrazione della Fondazione Carispo e tanti amici tra i quali il Rettore dell’Università per Stranieri di Perugia Paciullo”. “Questo riconoscimento – ha dichiarato l’arcivescovo Boccardo – è l’apprezzamento di papa Francesco per l’impegno personale, professionale e familiare che Sergio Zinni assicura da sempre alla Chiesa diocesana e alla società spoletina. È anche la gratitudine per l’attenzione che da presidente della Fondazione Carispo ha per i problemi sociali del nostro territorio. Siamo grati al Romano Pontefice – ha concluso Boccardo – che ha riconosciuto in Zinni un uomo capace di costruire ponti e di moltiplicare tanti piccoli semi di bene con l’obiettivo di rendere più pacifica e umana la nostra convivenza”.

© Riproduzione Riservata
Territori