Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Reggio Emilia, sabato 12 conferenza su “La Via Romea imperiale e i territori matildici”

Il Museo diocesano di Reggio Emilia ospiterà sabato 12 marzo alle 10 la conferenza “La Via Romea imperiale e i territori matildici. La strada dei sovrani germanici dalla Val Padana a Pistoia” con l’intervento di Iacopo Cassigoli, storico dell’arte pistoiese, introdotto da Donatella Jager Bedogni degli Amici di Matilde e del Castello di Bianello, associazione promotrice dell’evento. La “Via Romea Imperiale – si legge in una nota – è una specifica direttrice viaria medievale, che costituì la via più breve tra le città del Sacro Romano Impero all’Urbe, tra il cuore germanico dell’Europa e il fulcro della cristianità. Si tratta del tracciato della direttrice del Brennero, quella che oggi è un asse fondamentale per l’Europa da nord a sud”. “Tale direttrice – prosegue la nota – imperniata sui rilevanti centri economici di Mantova, Modena, Reggio come variante, e Pistoia, data la sua centralità, si configura nel Medioevo come una tra le rotte commerciali più significative del tempo, in asse con la via dell’ambra e la via del sale”. Di questo itinerario si avvalsero anche i pellegrini diretti a Roma per cui, nell’anno del Giubileo, viene proposta “una riflessione sulle strade di eserciti e pellegrini, su vie di pace e di guerre”. Per l’occasione, sarà disponibile il volume “La Via Romea imperiale. Mantova, Modena, Pistoia. Sulla strada dei sovrani germanici” curato da Iacopo Cassigoli e Gabriele Farinelli.

© Riproduzione Riservata
Territori