Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Nola, venerdì Fausto Bertinotti parlerà dell’enciclica di “Laudato si'”

L’enciclica di Papa Francesco “Laudato si'” sarà al centro dell’incontro pubblico che si terrà venerdì 11 marzo, alle ore 19, presso il seminario vescovile di Nola. A parlarne sarà Fausto Bertinotti, già presidente della Camera dei deputati, il quale offrirà una sua lettura del documento papale. Ad introdurre l’incontro saranno don Aniello Tortora, responsabile dell’Ufficio diocesano per i problemi sociali e il lavoro, giustizia e pace, salvaguardia del Creato, e Gianfranco Nappi, dell’associazione “Oltre il giardino”, mentre le conclusioni saranno affidate al vescovo di Nola, monsignor Beniamino Depalma. Quest’ultimo ha sottolineato come “quest’evento ben s’inserisce nel cammino che il Sinodo diocesano sta tracciando per la Chiesa di Nola: entrare in dialogo profondo con questo mondo e questo tempo. Ci interessa ascoltare le voci di chi non fa parte del mondo ecclesiale, guardarci con gli occhi di chi ci vede dall’esterno. Non presumiamo di avere la verità in tasca: questa si scopre solo nel dialogo con l’altro”. “Ascoltare una lettura della Laudato si’ da una voce non ecclesiale – ha concluso monsignor Depalma – forse può aiutarci a comprendere meglio l’enciclica”. L’appuntamento dell’11 marzo rappresenta la tappa conclusiva del percorso della Scuola diocesana di formazione alla cittadinanza attiva – giunta al suo quinto anno – promossa dall’Ufficio diocesano per i problemi sociali e il lavoro, giustizia e pace, salvaguardia del Creato, dall’Azione cattolica diocesana e dall’Istituto superiore di scienze religiose “G. Duns Scoto” di Nola. Quest’anno il percorso formativo ha visto il confronto tra la Dottrina sociale della Chiesa e vari temi di etica socio-ambientale, familiare ed economica.

© Riproduzione Riservata
Territori