Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Vita consacrata: Antonianum, il 17 marzo la giornata di studio “Arricchirsi vicendevolmente”

Sarà dedicata ad “Arricchirsi vicendevolmente: famiglia e vita consacrata nell’unico corpo di Cristo” la giornata di studio organizzata dall’Istituto Francescano di Spiritualità della Pontificia Università Antonianum che si terrà giovedì 17 marzo all’auditorium Antonianum di Roma. L’iniziativa, che prenderà il via alle 9, è articolata in due sessioni, mattutina e pomeridiana. Dopo i saluti di suor Mary Melone, rettore magnifico della Pontificia Università Antonianum, di fra Luca Bianchi, preside dell’Istituto Francescano di Spiritualità, e di Remo Di Pinto, presidente dell’Ordine francescano secolare, interverranno il biblista padre Roberto Pasolini su “Includere l’altro: vita consacrata e famiglia in una chiesa tutta battesimale”, e monsignor Paolo Martinelli, vescovo ausiliare di Milano, su “Vita consacrata e famiglia in una chiesa tutta missionaria: percorsi di reciprocità”. Nel pomeriggio si terrà tavola rotonda per condividere “esperienze di comunione feconda”. Concluderà la giornata padre Roberto Tamanti, docente alla Pontificia Facoltà teologica S. Bonaventura Seraphicum di Roma.

© Riproduzione Riservata
Chiesa