Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Arte: Padova, da domani la mostra “Habemus Papam” dello scultore bergamasco Luigi Oldani

Da domani farà tappa a Padova, nel Chiostro del Generale, presso la Basilica di Sant’Antonio da Padova, la mostra personale dello scultore bergamasco Luigi Oldani, dal titolo “Habemus Papam. I pontefici dal Concilio Vaticano II a Francesco”. A patrocinare l’evento sono la Pontificia Basilica del Santo e la Fondazione Papa Giovanni XXIII di Bergamo. L’esposizione ha avuto la sua anteprima nell’aprile del 2013 presso il Centro Congressi Giovanni XXIII di Bergamo e ha poi fatto tappa a Dalmine (parrocchia Sant’Andrea), a San Omobono Terme (Centro Studi Valle Imagna), ad Abano Terme (parrocchia di San Lorenzo), al Museo d’Arte e Cultura Sacra di Romano di Lombardia, a Capalbio e a Cittadella. I promotori dell’esposizione padovana ricordano che in questo nuovo allestimento, si propongono i 6 bassorilievi in bronzo con i ritratti dei pontefici completi dei disegni preparatori, nonché una serie di fotografie eseguite durante le fasi di lavorazione e scattate direttamente in fonderia, la Fondart di Valbrembo dove Oldani fonde tutte le sue opere. A completare l’esposizione è stato preparato anche un catalogo curato in collaborazione con la Fondazione Papa Giovanni XXIII.

© Riproduzione Riservata
Chiesa