Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Ue: Commissione stanzia 30 milioni di euro “per fornire il latte a 350mila bambini siriani”

(Bruxelles) – Tra gli effetti indiretti della guerra e della situazione di instabilità economica e sociale in Siria occorre aggiungere la diminuzione delle produzioni agricole nel Paese, compresi il latte e i prodotti caseari. Per questa ragione la Commissione europea ha oggi deciso di stanziare 30 milioni di euro per rifornire di latte 350mila bambini siriani. Concretamente l’Esecutivo di Bruxelles acquisterà latte dai produttori europei e lo trasferirà in Siria e nei campi profughi tramite le organizzazioni umanitarie già operanti in loco. Christos Stylianides, commissario con delega agli aiuti umanitari, dichiara: “Questo nuovo programma aiuterà centinaia di migliaia di bambini siriani in condizione di bisogno. La determinazione a portare aiuti a chi è in situazioni precarie non deve diminuire. Questo aiuto supplementare sarà allocato mediante le organizzazioni umanitarie che lavorano nel Paese” mediorientale. Dal canto suo Phil Hogan, commissario all’agricoltura, sottolinea invece che questa iniziativa ha due finalità: “Portare aiuti ai rifugiati e sostenere” le produzioni agricole Ue.

© Riproduzione Riservata
Europa