Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Giovani e fede: Ccee, a Malta lavori in corso per preparare il Simposio di Barcellona

Sono quattro le tappe che accompagnano il cammino della Chiesa europea verso il Simposio di Barcellona, fissato per la primavera 2017, che sarà dedicato all’accompagnamento cristiano dei giovani. Il primo dei quattro momenti è in corso a Malta (fino a venerdì 4 marzo), cui partecipano i delegati nazionali delle conferenze episcopali europee incaricati per la catechesi. Gli altri incontri si svolgeranno entro giugno – rispettivamente in Ungheria, Belgio e Francia – e vedranno la partecipazione degli incaricati per la pastorale universitaria e giovanile, le vocazioni e la pastorale scolastica. Gli incontri sono organizzati dal Ccee, Consiglio delle Conferenze episcopali d’Europa. A Malta (presso il seminario arcivescovile a Rabat) le varie relazioni degli incaricati nazionali affrontano i temi del catecumenato, del giubileo per i catechisti e l’Anno della misericordia. Il Ccee chiarisce che il “Simposio si svolgerà a Barcellona in Spagna nella primavera 2017 e prevede la partecipazione dei delegati nazionali delle Conferenze episcopali in Europa per la catechesi, la scuola, l’università, la pastorale giovanile e le vocazioni. Saranno invitati anche rappresentanti delle aggregazioni laicali e movimenti ecclesiali, e un certo numero di giovani”. La prossima tappa di avvicinamento a Barcellona si svolgerà con i delegati nazionali per la pastorale universitaria a Szeged, Ungheria, il 27-29 aprile.

© Riproduzione Riservata
Europa