Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Ravenna, concerti-letture su Dante Alighieri

Dante e il Giubileo della Misericordia: continuano i concerti-letture nella basilica di San Francesco a Ravenna. Domani, venerdì 4 marzo, appuntamento con il Purgatorio. Proseguono, infatti, i concerti-letture dedicati a Dante e al Giubileo della misericordia. L’iniziativa si inserisce nella serie di eventi speciali che la diocesi ravennate propone per celebrare l’Anno Santo. Dopo aver esplorato l’Inferno come tema principale, domani alle 20.30 sarà la volta del Purgatorio. Il coro e l’orchestra della cappella musicale della basilica, diretti da Giuliano Amadei, eseguiranno la musica originale composta per l’occasione da Koro Izutegui, musicista originaria dei Paesi Baschi. Lo spettacolo si svilupperà attraverso un itinerario musicale alternato a brevi intermezzi di approfondimento scelti da padre Egidio Monzani, direttore del “Centro dantesco” di Ravenna, e interpretati dagli attori Franco Costantini e Chiara Lagani. Nell’appuntamento di domani i temi approfonditi, a ritmo di musica e canti, saranno: la rugiada purificatrice, il Padre Nostro dei superbi, i sette peccati capitali e il terremoto che, col suo sconvolgimento, segna l’ascesa di un’ anima penitente verso le cerchie celesti. Le musiche originali della compositrice basca e il coro della basilica intendono, inoltre, valorizzare il saluto di Dante a Virgilio, prima che il poeta fiorentino affronti l’ultima parte del suo viaggio, verso il Paradiso. L’ingresso è libero. Info: cappellamusicalesanfrancesco@gmail.com

© Riproduzione Riservata
Territori