Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Salute: Us Acli Marche, progetto “Donne in movimento” per uno stile di vita corretto

Prosegue nelle Marche il progetto “Donne in movimento” promosso dal comitato regionale Unione sportiva Acli (Associazioni cristiane lavoratori italiani). “L’iniziativa – si legge in una nota – è finalizzata alla promozione dell’attività fisica e per far comprendere alle donne la necessità di adottare uno stile di vita corretto”. “Sono sempre di più gli studi e le pubblicazioni – dicono i dirigenti dell’Unione sportiva Acli Marche – che testimoniano che le donne che svolgono un’attività fisica riescono a guadagnare maggiore stima di sé, ad avere più popolarità, successo sociale e a sentirsi soddisfatte. Le donne sono più che altro interessate ad attività di carattere non competitivo come ad esempio le camminate che organizziamo nel territorio regionale. Proprio per questo con la nostra iniziativa intendiamo ampliare il numero delle donne che praticano l’attività fisica in maniera continuativa”. Il prossimo appuntamento ci sarà sabato 16 aprile alle ore 9,30 con partenza presso il Centro commerciale “Città delle stelle” (Ascoli Piceno) grazie ad una iniziativa organizzata in collaborazione con la cooperativa “Alleanza Coop 3.0”. “Sarà una camminata non competitiva – spiegano i promotori – aperta a cittadine di ogni età che vorranno occuparsi del proprio stato di salute ma anche partecipare all’incontro che avrà luogo al termine con Sonia Bolognesi, laureata in biologia molecolare, sanitaria e della nutrizione che darà degli utili consigli su una corretta alimentazione”.

© Riproduzione Riservata
Territori