Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Pasqua: mons. Bresciani (S. Benedetto), “invocare la Misericordia per noi e per tutta l’umanità”

“Seguire la via che Gesù ci ha indicato porta alla vita eterna. Con Gesù, il nostro – e quello di tutto il creato – è un destino di vita e non di morte”. È quanto afferma il vescovo di S. Benedetto-Ripatransone-Montalto, monsignor Carlo Bresciani, nel messaggio invito alla diocesi per le festività pasquali. “La misericordia di Dio, che si è manifestata in Gesù, una volta ancora ci conferma il suo amore di Padre che non abbandona nella morte, ma la vince richiamando alla vita”, sottolinea mons. Bresciani, per il quale “la promessa di una vita eterna oltre la morte, che Gesù ha offerto a tutti coloro che credono in Lui e seguono la sua Parola, si è realizzata in primo luogo nella risurrezione della sua carne mortale dopo l’atroce morte in croce”. “Nella Pasqua – prosegue – celebriamo la fedeltà di Dio e siamo nella gioia, perché ne abbiamo avuto la prova nella resurrezione di Gesù. In questo giorno santo gioiamo con Gesù di questa verità”. “Rinnoviamo la nostra speranza, continuando a invocare la Misericordia di Dio per noi e per tutta l’umanità, affinché – conclude mons. Bresciani – la resurrezione sia per tutti una resurrezione per la vita e non per la morte”.

© Riproduzione Riservata
Territori