Quotidiano

Quotidiano - Italiano

P. Lombardi: Papa conferma intenzione di “aprire” gli archivi vaticani sulla dittatura in Argentina. “Fin d’ora” a disposizione per rogatorie

“Come era già stato detto tempo addietro, il Papa ha manifestato l’intenzione di aprire alla consultazione gli archivi vaticani relativi al tempo della dittatura in Argentina”, dal 1976 al 1983. A dichiararlo ai giornalisti è stato padre Federico Lombardi, direttore della Sala Stampa della Santa Sede, precisando che “ciò suppone naturalmente la catalogazione del materiale”. “Il lavoro procede regolarmente e si prevede che possa essere completato nel corso dei prossimi mesi – ha reso noto – dopodiché si potranno studiare i tempi e le condizioni per la consultazione, d’intesa con la Conferenza episcopale argentina”. “Fin d’ora si cerca tuttavia di rispondere a domande specifiche per questioni particolari di carattere giudiziario”, come le rogatorie, “o umanitario”, ha aggiunto il portavoce vaticano.

© Riproduzione Riservata
Chiesa