Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Incidente giovani Erasmus: mons. Perego (Migrantes), “tutta la comunità di italiani in Spagna vicina a familiari vittime”

“La mobilità studentesca è uno dei frutti più importanti e tra le migliori opportunità che l’Europa ha regalato a oltre 350mila nostri giovani che, purtroppo, si è trasformata in questa occasione in una tragedia”. Così il direttore generale della Fondazione Migrantes, monsignor Gian Carlo Perego, commenta la tragedia delle 7 studentesse italiane aderenti a Erasmus, morte in un incidente in prossimità della località di Freginals (Spagna). “Non solo la comunità dei 9mila studenti universitari italiani in Spagna – la prima meta scelta da studenti Erasmus –, ma tutta la comunità dei 137mila cittadini italiani residenti in Spagna (dati del Rapporto Italiani nel mondo 2015 della Migrantes) in queste ore si è stretta attorno ai familiari delle 13 studentesse vittime del tragico incidente, di cui 7 di nazionalità italiana”, conclude il direttore della Fondazione Migrantes.

© Riproduzione Riservata
Europa