Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Bergamo e Udine si preparano al Giubileo dei ragazzi del 24-25 aprile

Le diocesi di Bergamo e Udine celebreranno il Giubileo dei ragazzi anche nelle proprie sedi. Il 25 aprile, alle 16, ragazzi e bambini della città lombarda vivranno il loro “giubileo” allo stadio “Atleti Azzurri d’Italia” con il vescovo Francesco Beschi. “Un luogo scelto non a caso – spiega don Emanuele Poletti, direttore dell’Ufficio per la pastorale dell’età evolutiva della diocesi di Bergamo – perché invita a scendere in campo per giocare la partita della vita con le regole della misericordia”. “Metteremo in scena – conclude – la parabola del buon samaritano per spingere i ragazzi a prender posizione nei confronti dei malcapitati: chiederemo loro da che parte vogliono stare. L’alternativa è semplice: restare a guardare, oppure mettersi in gioco”. Mentre nella città friulana, contemporaneamente al Giubileo dei ragazzi che si svolge a Roma, i pre-adolescenti delle classi 2003-2004-2005 (V elementare, I e II media) e i ragazzi di III media che non potranno essere nella Capitale, potranno partecipare alla Festa diocesana dei ragazzi. L’appuntamento sarà a Lignano Sabbiadoro domenica 24 aprile. Durante l’evento, inoltre, è previsto un collegamento con il gruppo di Udine presente a Roma.

© Riproduzione Riservata
Territori