Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Stepchild adoption: Generazione famiglia su sentenza Tribunale Roma, “prepara strada a legalizzazione eterologa e utero in affitto”

“Non esiste una legge in Italia che permetta quello” che ieri “ha riconosciuto a Roma il Tribunale dei minori, snaturando la legge sulle adozioni come ammesso dagli stessi ricorrenti. Che parlano di interpretazione evolutiva”. Lo afferma il portavoce di Generazione famiglia e membro del comitato promotore del Family day, Filippo Savarese, in relazione a quanto riconosciuto ieri, 1° marzo, dal Tribunale dei minori di Roma che ha permesso a due donne lesbiche di adottare l’una la figlia dell’altra. “Si tratta – prosegue Savarese – dell’ennesima sentenza sovversiva che prepara la strada alla programmazione legalizzata di bambini orfani di madre o di padre, con eterologa e utero in affitto per le coppie gay. Ci appelliamo alla Corte di Cassazione perché ristabilisca su questo tema lo stato di diritto”.

© Riproduzione Riservata
Italia