Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Spagna: Università cattolica Murcia, congresso internazionale “Laudato si'”

Dal 2 al 6 marzo esperti mondiali si riuniranno alla Ucam (Università cattolica di Murcia) in Spagna, nel congresso internazionale “Laudato si’” in omaggio a Papa Francesco, per discutere di tematiche ambientali in relazione a diverse aree come la famiglia, la scuola, i mezzi di comunicazione sociale e la catechesi. Il congresso avrà come asse principale l’omonima enciclica promulgata da Papa Francisco lo scorso anno, “che riflette sull’importanza dell’ecologia integrale che intende la natura come luogo di accoglienza e dialogo con tutti”. L’evento inaugurale si terrà oggi nel monastero dello Jeronimos, sede della Ucam. Alla cerimonia di apertura interverranno il cardinale Peter Turkson, presidente del Pontificio Consiglio della giustizia e della pace; monsignor José Manuel Lorca, vescovo della diocesi di Cartagena; José Luis Mendoza, presidente della Ucam; e il rettore dell’Università, Josefina Garcia. Nel corso dei cinque giorni di congresso, “interverranno grandi esperti in campo ecclesiale, accademico e artistico per riflettere sui problemi attuali legati all’ambiente”. Tra loro ci saranno il cardinale Antonio Cañizares, arcivescovo di Valencia, Dan Britt, direttore del Centro per la superficie lunare ed asteroidi della Nasa, e Stefano Zamagni, docente di Economia politica presso l’Università di Bologna. Il congresso sarà, inoltre, caratterizzato da una serie di attività parallele come tavole rotonde e presentazioni da parte di esperti, mostre e degustazioni.

© Riproduzione Riservata
Europa