Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Guerre: Cosenza, “Rischiare di morire… per vivere”, convegno con Paolo Di Giannantonio (Rai)

“Rischiare di morire… per vivere” è il titolo del convegno, organizzato dall’organizzazione di volontariato “Stella Cometa”, in programma a Cosenza domani alle 10 presso la sede della onlus (via Popilia, 39). Paolo Di Giannantonio, giornalista e inviato di guerra Rai, sarà l’ospite d’eccezione. Con il conduttore si farà il punto sui conflitti nei paesi islamici e sulla situazione di molte persone costrette ad abbandonare la propria terra per sfuggire ad un destino di morte e distruzione. Nel Mediterraneo, secondo dati della Fondazione Migrantes, nel 2015 i morti sono più che raddoppiati rispetto al 2014: da 1600 a oltre 3200. L’iniziativa di “Stella Cometa”, preceduta da alcuni incontri nelle scuole superiori di Cosenza, ha l’obiettivo di promuovere i diritti umani tra i più giovani e sensibilizzarli all’accoglienza e all’integrazione dei migranti, ed “è sostenuta dal Centro servizi per il volontariato della provincia di Cosenza nell’ambito delle Micro azioni partecipate (Map)”. Al convegno parteciperanno anche monsignor Francesco Nolè, arcivescovo della diocesi di Cosenza–Bisignano, e Daniela Vercillo, presidente di “Stella Cometa”.

© Riproduzione Riservata
Territori