Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Bari-Bitonto, domani la Via Crucis presieduta dall’arcivescovo Cacucci

Domani, sabato 19 marzo, dall’Hospice Aurelio Marena di Bitonto, alle 19.30, partirà la Via Crucis, organizzata dagli Uffici missionario, giovani e liturgico e dalla Caritas della diocesi di Bari-Bitonto. La Via Crucis, che sarà presieduta dall’arcivescovo di Bari-Bitonto, monsignor Francesco Cacucci, terminerà nel santuario dei Ss. Medici di Bitonto, dov’è la Porta Santa. Sarà una Via Crucis nel segno della Giornata di preghiera e digiuno in memoria dei missionari martiri del 24 marzo. Il cammino comune avrà quest’anno la particolarità di raccontare stazione dopo stazione, insieme agli episodi della passione di Cristo, le testimonianze e le esperienze di diversi missionari martiri, uno per ogni stazione. “La celebrazione annuale della Giornata – si legge in una nota della diocesi – prende ispirazione da quell’evento sia per fare memoria di quanti, lungo i secoli, hanno immolato la propria vita proclamando il primato di Cristo e annunciando il Vangelo fino alle estreme conseguenze, sia per ricordare il valore supremo della vita che è dono per tutti. Fare memoria dei martiri è acquisire una capacità interiore di interpretare la storia oltre la semplice conoscenza”.

© Riproduzione Riservata
Territori