Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Cortile dei Gentili: Catania, al via la due giorni di riflessioni sulla luce

È dedicato al tema della luce l’appuntamento catanese del “Cortile dei Gentili”, che si è aperto questo pomeriggio nella chiesa benedettina di San Nicolò l’Arena. A confrontarsi sull’argomento sono stati il cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio della cultura, e il docente Carlo Rovelli, ordinario di Fisica teorica all’Università di Aix-Marseille, moderati dal giornalista Rai Fabio Zavattaro. La “due giorni” di riflessioni nasce dal fatto che la Sicilia è strettamente legata all’idea di “luce”: per il suo clima mediterraneo, per la vivacità dei suoi colori, per l’architettura delle sue case e delle sue chiese, per i suoi mercati popolari, per le sue tradizioni in genere. Secondo Rovelli, “la luce è qualcosa di molto più complesso di ciò che vediamo a prima vista”. Il nostro legame con l’ambiente esterno “passa attraverso la luce”, che per noi “diventa una metafora del mondo”. “Milioni di anni di evoluzione – ha osservato il docente – ci hanno insegnato che il buio è pericoloso”: per questo la mancanza di luce ci inquieta profondamente.

© Riproduzione Riservata
Territori