Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Giornali Fisc: ai “Thè di Toscana Oggi” il card. Piovanelli a trent’anni dalla visita di Giovanni Paolo II a Prato

Si ricorda oggi a Prato alle ore 16,00, presso il Ridotto del Metastasio (via Ricasoli), la visita di San Giovanni Paolo II nella città, avvenuta trenta anni fa, il 19 marzo 1986. Lo si apprende da una nota stampa in cui si racconta come quel giorno sia rimasto “nella storia della città e negli occhi di tutti i pratesi che ebbero la fortuna di vivere quel grande evento. Insieme all’allora vescovo Pietro Fiordelli, ad accogliere il Papa, atterrato con l’elicottero allo stadio Lungobisenzio, c’era il cardinale Silvano Piovanelli, a quel tempo arcivescovo di Firenze”. E proprio le esperienze e i ricordi del cardinale Piovanelli, oggi 92enne, saranno al centro del prossimo incontro con i Thè di Toscana Oggi. “Il cardinale Piovanelli – si legge – ricorderà le visite di Papa Wojtyla in Toscana, in particolare quella pratese, il suo rapporto con Giovanni Paolo II e tanto altro ancora, compresi aneddoti e curiosità sui quei giorni. L’appuntamento di mercoledì si annuncia interessante ed è pensato per ricordare, con uno dei protagonisti di allora, lo speciale anniversario di quella storica visita”. Tutti possono partecipare all’evento, basta essere abbonati al settimanale Toscana Oggi. Chiunque non lo fosse e volesse partecipare, può sottoscrivere all’ingresso del Ridotto un abbonamento mensile, del costo di dieci euro (che dà diritto alla partecipazione anche al prossimo incontro della serie che si tiene a Firenze) o un abbonamento annuale fino a dicembre. Per maggiori informazioni contattare la redazione pratese all’indirizzo prato@toscanaoggi.it

© Riproduzione Riservata
Territori