Quotidiano

Quotidiano - Italiano

This content is available in English

Portogallo: città di Guarda, cultura e fede nel programma della Settimana santa. “Religione fattore di coesione sociale”

Numerose istituzioni laiche e religiose del territorio provinciale della città di Guarda si sono unite nella promozione di un piano celebrativo della Settimana santa comprendente iniziative culturali e di fede, quali processioni, esposizioni, teatro comunitario, musica e momenti di convivio, che si svolgono da oggi al 26 marzo. Nel documento di presentazione del progetto, il Comune di Guarda rileva che “tali manifestazioni religiose e culturali costituiscono un importante fattore di coesione sociale e di preservazione dell’identità locale, in modo particolare all’interno dell’ambiente rurale”. Il programma della Settimana santa è stato introdotto domenica 13 marzo con la “Procissão dos Passos” nella chiesa della Misericordia, alla quale farà seguito l’esposizione “Cruxifixus Fidei – Segni della fede interiore”, che sarà inaugurata il giorno 17 nella galleria del Palazzo della cultura, e rimarrà aperta fino al 16 aprile. Nella stessa chiesa cittadina si terranno anche la “Processione della Domenica delle palme”, e la “Sepoltura del Signore”, alle ore 21 del giorno 25. Tra le cerimonie previste dal programma merita particolare menzione la rappresentazione del “Dramma della passione di Cristo”, che si terrà il 26 marzo nell’anfiteatro di Pousade.

© Riproduzione Riservata
Europa