Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Caritas Perugia, inaugurato l’emporio “Divina misericordia”

Perugia: il nuovo Emporio Caritas “Divina Misericordia”

Da oggi 350 famiglie in difficoltà possono recarsi a far “spesa” all’Emporio Caritas “Divina Misericordia”, situato nella zona industriale di Perugia, al cui progetto hanno aderito le comunità parrocchiali delle Unità pastorali di San Sisto-Sant’Andrea delle Fratte-Lacugnano, Castel del Piano-Pila-Bagnaia, Olmo-Ellera-Chiugiana-Fontana, San Mariano-Girasole, Solomeo, Mugnano-Fontignano. Inaugurato ieri dal vescovo ausiliare monsignor Paolo Giulietti, l’Emporio sarà fruibile lunedì e sabato (9-13), e mercoledì (15-19). All’inaugurazione dell’Emporio, opera-segno diocesana del Giubileo della misericordia voluta dal cardinale Gualtiero Bassetti, hanno partecipato centinaia di persone, tra le quali anche chi è “lontano” dalla Chiesa, oltre ai volontari che presteranno la loro opera. Inaugurato nel terzo anniversario dell’elezione di papa Francesco, questo secondo Emporio Caritas (il primo è attivo dal 2014 a Perugia città, presso il “Villaggio della Carità”), oltre alla semplice distribuzione di generi di prima necessità ha finalità soprattutto pedagogiche. “La Chiesa educa alla carità – ha spiegato mons. Giulietti – e questo deve essere un luogo in cui ci educhiamo alla carità”. Ai poveri “ci deve pensare tutta la comunità cristiana”. Mons. Giulietti ha anche invitato i presenti a scaricare da Internet il “Sussidio formativo” della Caritas. L’Emporio ha anche un altro fine, ha aggiunto, “venire incontro, essere una sorta di catalizzatore del bene anche di chi non fa parte della Chiesa, che è chiamato, facendosi carico dell’uomo e dei suoi bisogni, ad occuparsi, anche senza saperlo, di Gesù”. “La sfida che oggi inizia – ha concluso – non è una sfida gestionale, ma è culturale e spirituale”.

© Riproduzione Riservata
Territori