Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Concilio pan-ortodosso: parteciperà anche delegazione della Chiesa ortodossa di Grecia e S.B. Ieronymos

Al Concilio pan-ortodosso che si terrà a Creta, dal 16 al 27 giugno, parteciperà anche l’arcivescovo di Atene, Sua Beatitudine Ieronymos e una delegazione di 24 metropoliti della Chiesa ortodossa di Grecia. A deciderlo è stata l’assemblea speciale dei vescovi della Chiesa ortodossa di Grecia che si è riunita l’8 marzo ad Atene sotto la presidenza dell’arcivescovo Ieronymos. Tra i temi all’ordine del giorno vi è stato il Concilio pan-ortodosso di giugno e nella dichiarazione ufficiale – rilanciata dal sito di informazione ortodossa in lingua francese orthodoxie.com – la Chiesa ha dato le seguenti informazioni: “Per quanto riguarda la questione cruciale del Concilio pan-ortodosso, Sua Beatitudine ha ringraziato il Patriarca ecumenico Bartolomeo per gli sforzi compiuti affinché si realizzasse nel mese di giugno, a Creta, questo storico evento della Chiesa”. Sottolineando l’importanza dell’unità ortodossa nei confronti del resto del mondo cristiano, l’arcivescovo ha osservato che “è particolarmente importante dare questa testimonianza comune da parte delle Chiese locali sorelle” e che “i fratelli Primati condividono il Calice comune della Vita, che esprime la nostra identità e la nostra diaconia eucaristiche, per inviare un messaggio di vita e di speranza a coloro che sono vicini e ai lontani”. La proposta del Sinodo permanente sulla composizione della delegazione dei gerarchi che parteciperanno al Concilio è stata approvata a scrutinio segreto (52 a favore, 25 contrari, e due schede bianche).

© Riproduzione Riservata
Europa