Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Lecce, sabato 12 marzo seimila pellegrini in udienza da Papa Francesco

Sono attesi venerdì 11 marzo oltre 6mila i pellegrini in partenza da Lecce e dai comuni dell’arcidiocesi che, guidati dall’arcivescovo Domenico D’Ambrosio, attraverseranno la Porta Santa della Basilica Vaticana e che, nella mattinata di sabato, parteciperanno all’udienza straordinaria di Papa Francesco. Ne dà notizia una nota stampa della diocesi che spiega come al pellegrinaggio diocesano si aggregheranno anche “le suore Salesiane dei Sacri Cuori e i numerosi devoti che si ritroveranno in piazza San Pietro nel decimo anniversario della canonizzazione di San Filippo Smaldone, proclamato Santo da Papa Benedetto XVI il 15 ottobre 2006”. Venerdì pomeriggio, a gruppi di mille pellegrini per volta, avverrà il passaggio attraverso la Porta Santa della Basilica, mentre alle 17 all’altare della confessione, si terrà la solenne concelebrazione eucaristica presieduta dal cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio della cultura. Al termine dell’udienza del sabato, l’arcivescovo D’Ambrosio porgerà al Papa “il saluto e l’abbraccio della chiesa di Lecce e di tutto il Salento e gli donerà, oltre ad una significativa offerta in denaro destinata alle opere di carità del Papa, la recente biografia su San Bernardino Realino scritta da Padre Domenico Marafioti e pubblicata dalle Edizioni Emmanuel”. Mons. D’Ambrosio ha infatti proclamato il 2016 “Anno Bernardiniano” a 400 anni dalla morte del Santo gesuita.

© Riproduzione Riservata
Territori