Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Ateneo Regina Apostolorum: il 3 marzo il premio “Una Vita per la Vita”

Si terrà giovedì 3 marzo, alle 19 presso l’Ateneo Regina Apostolorum a Roma, la cerimonia di premiazione del concorso “Una Vita per la Vita”, organizzato dalla facoltà di Bioetica. Ne dà notizia un comunicato stampa dell’ateneo in cui si spiega che il riconoscimento è volto “a premiare una personalità che si è distinta con la propria ricerca o il proprio operato nell’ ambito della bioetica o nella promozione del rispetto della vita umana”. Quest’anno il premio verrà conferito a Luke Gormally, fondatore di Linacre Centre of Bioethics di Londra, per il suo largo e significativo lavoro come ricercatore e docente di bioetica. Gormally è stato membro del comitato scientifico della facoltà di Bioetica dal 2001, anno della sua fondazione.

© Riproduzione Riservata
Territori