Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Papa Francesco: due nuove nomine nella Segreteria per la comunicazione. Mons. Viganò, “il processo di riforma va avanti”

Prosegue il processo di ristrutturazione del sistema comunicativo della Santa Sede. Papa Francesco ha oggi nominalo i direttori del Dipartimento teologico-pastorale e della Direzione tecnologica. Si tratta di Nataša Govekar, slovena, 41 anni, e di Francesco Masci, italiano, 38 anni. Ne dà notizia la sala stampa vaticana, spiegando che Govekar è docente presso l’“Atelier di teologia Card. T. Špidlík” del Centro Aletti in Roma e Masci era finora responsabile dell’area tecnica del Servizio Internet Vaticano. Commentando le nuove nomine, monsignor Dario Edoardo Viganò, prefetto della Segreteria per la comunicazione, esprime “gratitudine a Papa Francesco sia per la determinazione con cui segue la riforma del sistema comunicativo sia per le persone scelte. In questo caso due giovani. Ed è molto significativo che la direzione teologico-pastorale sia stata affidata a una donna”. Dunque, conferma Viganò, “abbiamo quattro direzioni paritetiche sotto la guida del prefetto che costituiranno per ora anche il Consiglio direttivo del Dicastero: la direzione della sala stampa, quella per gli affari generali, quella tecnologica e quella teologico-pastorale”. Pertanto, conclude, “posso ribadire con estrema chiarezza che non ci sono aspetti d’incertezza sulla riforma. Anzi… Il processo di riforma va avanti con grande attenzione e riflessione”.

© Riproduzione Riservata
Chiesa