Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Giornata per la vita: mons. Bregantini (Campobasso-Bojano) inaugura domenica “Casa Martina”

Domani, domenica 7 febbraio, alle ore 16, in occasione della Giornata nazionale per la vita, sarà inaugurato a Vinchiaturo (Cb) il centro di accoglienza per ragazze madri “Casa Martina” in memoria della piccola Martina. A presiedere l’inaugurazione, l’arcivescovo di Campobasso –Bojano GianCarlo Bregantini, alla presenza del fondatore della Comunità terapeutica La Valle padre Lino Jacobucci, i benefattori, i responsabili del Movimento per la vita, i volontari e tutto il popolo di Dio. L’iniziativa nasce come progetto della Comunità terapeutica “La Valle” di Toro (CB) in collaborazione con il Movimento per la vita di Campobasso e l’arcidiocesi di Campobasso–Bojano, con l’obiettivo di offrire alle donne in gravidanza e ragazze madri un sostegno per vivere serenamente e adeguatamente la maternità. La Casa, che sorge in contesto extraurbano nel comune di Vinchiaturo, è stata donata alla Comunità “La Valle” dalla signora Iarocci Teresa; completamente restaurata essa dispone di 5 stanze, 2 bagni, un ampio salone-sala da pranzo e cucina. Attorno alla struttura vi è un terreno circostante di circa mq.1000. Il centro di accoglienza può ospitare fino a 8 persone. La “Casa Martina” offre vitto, alloggio, vestiario; assistenza medica; reinserimento sociale; sostegno psicologico durante e dopo la gravidanza; attività formative; sostegno utile a rielaborare il proprio progetto di vita; inoltre, si avvale della presenza di assistenti sociali, di psicologi e volontari; assistenza religiosa.

© Riproduzione Riservata
Territori