Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Venezia, sabato pellegrinaggio mariano guidato dal patriarca

Si snoderà lungo le vie di Eraclea sul litorale veneziano, nella mattina di sabato 6 febbraio, il nuovo pellegrinaggio mariano guidato dal patriarca, monsignor Francesco Moraglia, alla presenza, tra gli altri, del Seminario diocesano. Il ritrovo è fissato come di consueto alle 7.30 all’altezza del capitello di S. Barbara in via Melidissa; proprio qui inizierà la recita del Rosario meditato che sarà scandito dalla lettura di alcuni passi della “Misericordiae Vultus” (la lettera con cui Papa Francesco ha indetto il Giubileo della Misericordia) e da particolari sottolineature relative alle opere di misericordia. La processione del patriarca e dei fedeli toccherà, quindi, alcuni luoghi significativi della realtà di Eraclea; si percorreranno, infatti, nell’ordine via XX Settembre, via Sepulcri, via IV Novembre, via Martiri della Libertà e via Mazzini lambendo di volta in volta le scuole elementari, il centro diurno di accoglienza per ragazzi disabili, il cimitero, le scuole medie ed arrivando infine nella chiesa parrocchiale intitolata a S. Maria Concetta dove si passerà per la Porta Santa inaugurata poco meno di un mese fa. Alle 8.15 la Messa presieduta da Moraglia e, al termine, un momento di fraternità per tutti i presenti con la colazione vissuta insieme nei locali parrocchiali.

© Riproduzione Riservata
Territori