Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Salute: Woir, riconoscimento a Alessandro Olivi tra i migliori neurochirurghi al mondo

Ad Alessandro Olivi il riconoscimento della World Organization for International Relations (Woir) quale uno dei migliori neurochirurghi al mondo. A lui, luminare italiano che si è distinto negli Stati Uniti, si deve un ambizioso programma che renderà il Reparto di Neurochirurgia la punta di diamante del Policlinico Agostino Gemelli. “Emilia Lordi-Jantus, segretario generale della Woir, ha avuto modo di apprezzare personalmente – si legge in una nota –le qualità del nuovo direttore del reparto, Alessandro Olivi,  la cui competenza ed umanità sono un sostegno fondamentale per tutti coloro che si trovano ricoverati in questo reparto di eccellenza del Policlinico Gemelli”. “La sua è una professione eroica in cui chi la esercita deve confrontarsi ogni giorno con i momenti di maggiore fragilità dell’essere umano: la scoperta di una malattia e la speranza di una cura”, puntualizzano i funzionari della Woir.

© Riproduzione Riservata
Italia