Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Paraguay: preoccupazione dei vescovi per l’aumento di casi di Zika, Dengue e Chikungunya

I vescovi del Paraguay, in una nota pubblicata sul sito della Conferenza episcopale del Paraguay (Cep), manifestano la loro “preoccupazione per l’aumento di casi di Zika, Dengue e Chikungunya in diverse regioni del paese”. Esortano perciò sacerdoti, diaconi, religiosi e operatori pastorali ad appoggiare “la campagna di prevenzione, controllo ed eliminazione delle cause che portano a tali malattie”. In particolare sacerdoti e operatori pastorali sono invitati a diffondere il più possibile gli orientamenti diffusi dal ministero della Salute pubblica e del benessere sociale e a educare i fedeli a compiere le previste attività di pulizia per l’eliminazione dei siti di riproduzione della zanzara Aedes aegypti. In tal, modo, scrivono i vescovi del Paraguay, “nel diventare informatori della pubblica opinione, dimostriamo il nostro impegno come cittadini per la salvaguardia della nostra salute”.

© Riproduzione Riservata
Mondo