Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Papa Francesco: udienza, “grazie del presepe, oggi è l’ultimo giorno”

“Vi rinnovo la mia riconoscenza per l’allestimento del Presepio che tanti pellegrini hanno potuto ammirare nelle scorse settimane in piazza San Pietro”. Questo lo speciale saluto rivolto dal Papa ai fedeli dell’arcidiocesi di Trento, accompagnati dall’arcivescovo monsignor Luigi Bressan e dalle autorità della Provincia autonoma, che quest’anno hanno allestito il tradizionale presepe natalizio al centro della piazza, sotto l’obelisco. “Oggi è l’ultimo giorno”, ha aggiunto Francesco a braccio alludendo al fatto che, come avviene di regola dopo la Festa della Candelora, il presepe viene rimosso, a chiusura del tempo liturgico del Natale. A tutti i fedeli di lingua italiana, il Papa ha augurato che “il passaggio attraverso la Porta Santa, fatto con fede, trasformi i cuori di ciascuno e li apra alla carità operosa verso i fratelli”.

© Riproduzione Riservata
Chiesa