Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Bologna, dal 6 febbraio corso base su “La dottrina sociale della Chiesa”

Avranno inizio sabato 6 febbraio, alle 9, presso l’Istituto Veritatis Splendor (Ivs) di Bologna (via Riva Reno 57) le lezioni del corso di base su “La dottrina sociale della Chiesa”, promosso dal Settore dottrina sociale dell’Ivs in collaborazione con Fism Bologna e Uciim – Sezione di Bologna. “Il cristianesimo – spiegano i promotori – è una religione che s’incarna ogni giorno nel mondo attraverso il discernimento della Chiesa, la quale con il suo magistero indica a tutti i fedeli le direzioni da prendere. È dunque indispensabile che ciascun cristiano che vuole essere parte attiva nel mondo contemporaneo prenda atto di questo magistero e ne interiorizzi la saggezza, per procedere più sicuro nel mondo pieno d’incertezze e di dubbi”. “Ci si lamenta spesso – afferma Vera Negri Zamagni, coordinatrice del Settore dottrina sociale dell’Istituto – che la società va male, particolarmente in questi anni di crisi persistente, ma non ci si può sottrarre a quanto già Sant’Agostino diceva in una famosa omelia ai suoi fedeli che si lamentavano dei tempi duri: ‘Vivete virtuosamente e cambierete i tempi con la vostra vita virtuosa; cambiando i tempi, non avrete più di che lamentarvi’. Il calendario del corso prevede 4 lezioni, a cadenza quindicinale il sabato dalle 9 alle 11 presso la sede dell’Ivs, che vedranno come relatori Vera Negri Zamagni (docente di Storia dell’economia all’Università di Bologna e direttrice del Corso), Sergio Belardinelli (docente di Sociologia dei processi culturali all’Università di Bologna, sede di Forlì), Giuseppe Monteduro (assegnista di ricerca presso il Dipartimento di sociologia e diritto dell’economia all’Università di Bologna) ed Elena Macchioni (ricercatrice presso il Dipartimento di sociologia e diritto dell’economia all’Università di Bologna). Info: veritatis.segreteria@bologna.chiesacattolica.it .

 

 

© Riproduzione Riservata
Territori