Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Autismo: Venezia, oggi allo Iusve convegno internazionale sui nuovi bisogni

Prende il via oggi, sabato 27 febbraio, all’Istituto universitario salesiano Venezia (Iusve) il ciclo di convegni internazionali dedicato “Famiglia e autismo, adolescenti e crescita: le nuove sfide da vincere nella società del futuro”. “Negli ultimi 10 anni – si legge in una nota – le diagnosi di autismo tra i ragazzini che frequentano la scuola dell’obbligo sono passate da 1 ogni 10mila studenti a 1 ogni 100. Un incremento notevole, al quale si affiancano anche problematiche sempre più diffuse nel mondo adolescenziale, che comprendono autolesionismo, difficoltà relazionali e in alcuni casi l’isolamento estremo”. L’incontro di oggi, in corso fino alle 17, vedrà l’intervento di Jeanne Magagna, della Tavistock Clinic London, che affronterà la tematica legata a famiglia, infanzia e adolescenza, in collaborazione con il Centro studi Martha Harris. Gli appuntamenti su questo tema però continueranno anche nei prossimi mesi con quattro incontri realizzati in collaborazione con l’Aepea (Association européene de psychopathologie de l’enfant e de l’adolescent). Il primo si terrà il 9 e il 10 aprile insieme a Bernard Golse e Olivier Bonnot che si occuperanno di autismo e di modelli di intervento e interazione (anche tecnologici). “In particolare – conclude la nota – Oliver Bonnot presenterà una app in grado di migliorare le interazioni tra i genitori e il bambino ‘giocando’”.

© Riproduzione Riservata
Territori