Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Germania: seminario di formazione quanti si occupano nelle diocesi di questioni legate agli abusi sessuali

È in programma il 2 e 3 marzo, a Colonia, il 6° seminario di formazione per quanti si occupano nelle diocesi tedesche di questioni legate agli abusi sessuali. “Asciugherà ogni lacrima dai loro occhi (Ap. 21,4). Possibilità e rischi della spiritualità. Sfide pastorali e percorsi di guarigione in relazione agli abusi sessuali” è il tema di questo nuovo appuntamento coordinato dal vescovo di Treviri Stephan Ackermann. “Diventa sempre più importante occuparsi di aspetti spirituali” anche in questo contesto, si legge nel comunicato della Conferenza episcopale tedesca che estende l’invito anche ai giornalisti. Occorre ad esempio saper affrontare “le questioni legate al senso di colpa o al perdono” o ancora di saper aprire “possibilità di guarigione attraverso la fede e la spiritualità”. A offrire stimoli di discussione e confronto saranno tra gli altri Karlijn Demasure, Centro per la protezione dell’infanzia della Pontificia Università Gregoriana, e Hildegund Keul, responsabile dell’Ufficio per la pastorale delle donne della Conferenza episcopale tedesca. Un’intera mattinata sarà dedicata a gruppi di lavoro su prevenzione e senso della cura, il “dovere di perdonare e il diritto di non farlo”, percorsi di guarigione. Questi seminari servono per creare “migliore collaborazione e conoscenza e un cammino comune. Si è sempre cercato di fare sintesi tra studi e conoscenze acquisite sul piano dell’elaborazione teorica e problematiche poste dall’attualità”, concludono gli organizzatori.

© Riproduzione Riservata
Europa