Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Torino aderisce all’iniziativa “24 ore per il Signore”

L’arcidiocesi di Torino aderisce all’iniziativa “24 ore per il Signore” promossa da Papa Francesco al fine di rendere ancora più centrale la misericordia e il sacramento della Riconciliazione durante il periodo di preparazione alla Pasqua di risurrezione del Signore. A Torino la chiesa designata dall’arcivescovo è unicamente il santuario della Consolata che dà notizia dell’iniziativa. Dalle ore 17 di venerdì 4 marzo fino alla stessa ora del giorno seguente, il Santuario rimarrà aperto ininterrottamente. Anche al di fuori dei normali orari (6,30-12,15 15-19) in cui i fedeli possono trovare ogni giorno parecchi confessori disponibili. In particolare dalle ore 19,30 di venerdì 4 fino alle 7,30 di sabato 5 marzo ci sarà sempre in chiesa almeno un confessore per il sacramento della Riconciliazione.

© Riproduzione Riservata
Territori