Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Unioni civili: Gandolfini (Dnf), “aspettiamo di vedere il maxiemendamento”

“Non conosciamo il contenuto del maxiemendamento del governo e ci riserviamo il giudizio sul merito”, ha commentato, a proposito dello stralcio della stepchild adoption, Massimo Gandolfini, presidente del Comitato Difendiamo i nostri figli nel corso della conferenza stampa odierna al Senato. Gandolfini ha però ribadito l’estrema attenzione ai lavori parlamentari e “l’assoluta contrarietà a qualunque tentativo di rimettere mano alla legge sulle adozioni che dia spazio a sollecitazioni che vanno in senso contrario al bene dei bambini che hanno diritto a crescere con una mamma e con un papà” perché “non può esistere un diritto degli adulti che violi i diritti dei bambini”. Infine il presidente del Comitato ha spiegato che “una legge sulle unioni civili è inutile e ingiusta, perché tutti i diritti civili sono già presenti nel Codice civile, ma il mainstream mediatico fa passare come inesistenti diritti codificati”. E se il Parlamento fosse sordo alle istanze del popolo del Family day? “Vediamo come vanno le cose e poi agiremo di conseguenza”, ha concluso Gandolfini.

© Riproduzione Riservata
Italia