Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Milano, questa sera “L’innocente condannato”. Prima tappa della “Via Crucis”

Prende il via questa sera alle ore 21, nel Duomo di Milano, la “Via Crucis”, cammino catechetico per la Quaresima guidato dall’arcivescovo di Milano, il cardinale Angelo Scola. Quest’anno l’itinerario è intitolato “Ora si è manifestato il perdono di Dio”, ispirato alla Lettera di San Paolo ai Romani. “Ogni incontro vedrà la croce percorrere in diverse stazioni la navata centrale del Duomo – si legge in una nota dell’arcidiocesi – portata, nell’ultimo tratto, dal cardinale Scola”. Le serate prevedono un momento musicale, il canto d’ingresso, l’introduzione, la lettura dei brani evangelici e di alcune testimonianze, l’omelia dell’arcivescovo, le invocazioni e i canti meditativi. Questa sera, la prima tappa della Via Crucis, dal titolo “L’innocente condannato”, si soffermerà sulle prime tre stazioni. “Le parole di San Paolo aiutavano i discepoli di Gesù a riconoscere in lui e nella sua Pasqua il mistero della misericordia di Dio”, afferma il vicario generale di Milano, monsignor Mario Delpini, per il quale “nell’Anno giubilare voluto da Papa Francesco sul tema della misericordia, la Via Crucis con l’arcivescovo invita a fissare con fede e con amore lo sguardo su Gesù, nello strazio della Passione, per riconoscere nella sua obbedienza al Padre il dono della salvezza per tutti”. La celebrazione sarà trasmessa in diretta dalle 21 su Telenova, Chiesa Tv, Radio Marconi, Radio Mater, www.chiesadimilano.it e Twitter (@chiesadimilano). La serata sarà seguita anche via Facebook (chiesadimilano.it).

© Riproduzione Riservata
Territori