Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Padova, da domani un percorso dedicato al binomio “misericordia e giustizia”

La pastorale dell’Università della diocesi di Padova propone un percorso dedicato al binomio “misericordia e giustizia” e alla cosiddetta “giustizia riparativa”, l’approccio a considerare il reato principalmente in termini di danno alle persone. Il primo appuntamento è per la serata di domani, a partire dalle 20.45, con “Nati per incominciare”: un momento di ascolto e scambio a partire dal libro “Vittime e responsabili della lotta armata a confronto”, curato da Guido Bertagna, Adolfo Ceretti, Chiara Mazzucato, edito dal Saggiatore (2015). L’incontro avverrà al centro culturale San Gaetano in via Altinate a Padova. “A partire dal volume – spiegano gli organizzatori – si cercherà di dar risposta ad alcune domande sui temi della giustizia, anche a fronte della forte attenzione alla situazione delle carceri: la giustizia può essere qualcosa di diverso dal far pagare ai responsabili le proprie colpe con anni di carcere? Alle vittime può bastare trovare conforto e soddisfazione nell’esperienza forzata? Esiste un’alternativa possibile? O siamo sul piano dell’utopia?”. Alle testimonianze seguirà un dibattito. Il percorso proseguirà con altri appuntamenti, martedì 1 marzo, al Centro universitario di via Zabarella 82, con “Dire l’opposto. Introduzione alla giustizia ripartiva e alla mediazione”, e martedì 8 marzo, al Centro Antonianum di Prato della Valle 56, con “Tracciare una linea sottile tra l’amnesia e il debito infinito”.

© Riproduzione Riservata
Territori