Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Fondazione Antiusura: no a sponsorizzazione “Gioco del Lotto” al teatro Petruzzelli di Bari

Bloccare “l’iniziativa di Lottomatica” e spiegare “i pericoli dell’azzardo e che partecipando agli spettacoli si dà forza economica ad un’industria, qual è l’azzardo, che semina la rovina delle persone, delle famiglie, dei giovani e dell’economia virtuosa”. È quanto chiedono Fondazione antiusura San Nicola e S.S. Medici di Bari, Cartello “Insieme contro l’Azzardo” e campagna “Mettiamoci in Gioco Puglia” all’amministrazione comunale di Bari e al sindaco Antonio Decaro, dopo l’avvio di eventi e spettacoli sponsorizzati dal “Gioco del Lotto” al teatro Petruzzelli di Bari. Dal Comune di Bari le tre organizzazioni si aspettavano un impegno per “una campagna di informazione e sensibilizzazione sui danni” dell’azzardo in coerenza “con l’ordine del giorno approvato all’unanimità dal Consiglio comunale nel maggio del 2012” e “con l’impegno assunto con la campagna Mettiamoci in gioco in occasione della presentazione al Comune di Bari del manifesto nazionale”. “Gli organismi dirigenziali del Petruzzelli – recita la nota – dovrebbero usare le potenzialità comunicative del Politeama per avvicinare il pubblico verso forme di bellezza e cultura che stimolano l’individuo a una partecipazione attiva alla socialità e che incentivano la vita”.

© Riproduzione Riservata
Territori