Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Papa Francesco: Messa fine anno vita consacrata, “com’è bello” incontrare un religioso “felice”

Vaticano, 2 febbraio 2016. Papa Francesco presiede la Messa per la conclusione dell'Anno della Vita Consacrata.

“Com’è bello quando incontriamo il volto felice di persone consacrate, magari già avanti negli anni come Simeone o Anna, contente e piene di gratitudine per la propria vocazione”. Lo ha esclamato il Papa, al termine dell’omelia della Messa celebrata oggi nella basilica di San Pietro, per la conclusione dell’Anno dedicato alla vita consacrata. “Questa è una parola che può sintetizzare tutto quello che abbiamo vissuto in questo Anno della vita vonsacrata – ha proseguito -: gratitudine per il dono dello Spirito Santo, che sempre anima la Chiesa attraverso i diversi carismi”. “Possa il Signore Gesù, per la materna intercessione di Maria, crescere in noi, e aumentare in ciascuno il desiderio dell’incontro, la custodia dello stupore e la gioia della gratitudine – l’invito finale -. Allora altri saranno attratti dalla sua luce, e potranno incontrare la misericordia del Padre”.

© Riproduzione Riservata
Chiesa