Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Policlinico Gemelli: da domani via agli incontri dedicati ai pazienti pediatrici con disabilità

Prende il via domani il ciclo di incontri dedicati ai pazienti pediatrici “ad elevata complessità” promossi dall’Unità operativa di pediatria del Polo “Salute della donna e del bambino” del Policlinico Gemelli. Il primo appuntamento è dedicato alla “Pediatria della disabilità: approccio alle problematiche nutrizionali e gastrointestinali” e si svolgerà alle ore 8.30 presso l’Aula 506 del Policlinico. “Gran parte dei bambini affetti da disabilità presenta problematiche nutrizionali di varia entità come, ad esempio, l’incapacità di alimentarsi normalmente per difficoltà alla deglutizione o la presenza di reflusso gastro-esofageo”. L’incontro affronterà le principali criticità del paziente disabile in età pediatrica e le possibili soluzioni attraverso un confronto aperto con i partecipanti. “Identificare il paziente pediatrico ad elevata complessità; i disturbi gastrointestinali funzionali del bambino con disabilità; come può il pediatra gestire le problematiche nutrizionali del bambino disabile; le opzioni nutrizionali; l’impatto e le problematiche della nutrizione enterale artificiale”, saranno i principali argomenti trattati nell’incontro. Si tratta del primo dei cinque appuntamenti “Al Gemelli per i bambini” dedicati alla pediatria della disabilità che proseguiranno nel corso dell’anno. Obiettivo è “offrire occasioni di aggiornamento finalizzati ad un migliore approccio terapeutico rispetto ad alcuni temi di grande interesse e attualità e stabilire collaborazioni con il territorio e le strutture ospedaliere”.

© Riproduzione Riservata
Italia