Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Papa in Messico: Mattarella, dall’incontro con Kirill “nuovi semi di dialogo e pace per il mondo intero”

“La comunità internazionale ha seguito con particolare attenzione il Suo incontro a Cuba con il Patriarca Kirill nella convinzione che da quell’incontro possano germogliare nuovi semi di dialogo e pace per il mondo intero”. Lo afferma il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel messaggio inviato oggi pomeriggio a Papa Francesco, di rientro dal viaggio apostolico in Messico. Il presidente Mattarella porge “a nome personale e del popolo italiano tutto, il più cordiale bentornato” al Pontefice. La visita, osserva, “ha rappresentato un forte incoraggiamento per la Chiesa messicana che Le ha riservato un’accoglienza particolarmente calorosa. Sono certo che il Suo messaggio avrà larga eco e contribuirà a ravvivare la speranza e la fiducia in un futuro migliore per tutti i messicani, a cominciare dagli emarginati e dagli strati più deboli della popolazione”.

© Riproduzione Riservata
Italia