Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Papa Francesco: nomina don Felice Accrocca nuovo vescovo di Benevento

Papa Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi metropolitana di Benevento, presentata da monsignor Andrea Mugione, e ha nominato arcivescovo metropolita di Benevento don Felice Accrocca, del clero della diocesi di Latina-Terracina-Sezze-Priverno, parroco, vicario episcopale per la Pastorale e docente di Storia della Chiesa medievale presso la Pontificia Università Gregoriana. Don Accrocca è nato il 2 dicembre 1959 a Cori, in provincia di Latina. Dopo la maturità scientifica ha frequentato i corsi teologici presso il Pontificio Collegio Leoniano di Anagni. Successivamente ha conseguito la laurea in Lettere all’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e il dottorato in Storia ecclesiastica presso la Pontificia Università Gregoriana. È stato ordinato presbitero a Cori il 12 luglio 1986, incardinandosi nella diocesi di Latina-Terracina-Sezze-Priverno. Dopo l’ordinazione ha svolto i seguenti incarichi pastorali più significativi: viceparroco della parrocchia S. Maria Assunta in Cielo, a Cisterna (1986-1989); parroco della parrocchia S. Luca, a Latina (1989-2004); moderatore della Curia vescovile (2001-2003); parroco della parrocchia S. Pio X, a Latina (2003-2012); assistente diocesano dell’Azione Cattolica (2003-2007); segretario del Sinodo diocesano (2005-2012). È stato anche coordinatore della Consulta diocesana delle Aggregazioni laicali e caporedattore del mensile della diocesi “Chiesa pontina”. Attualmente è direttore della Scuola diocesana di Teologia “Paolo VI” (dal 1994); vicario episcopale per la Pastorale diocesana (dal 1999); responsabile dei seminaristi diocesani (dal 2007); parroco della parrocchia Sacro Cuore e amministratore Parrocchiale di S. Pio X, a Latina (dal 2012).

© Riproduzione Riservata
Territori