Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Pace: Sermig, incontro “Non basta dire libertà” con il sociologo Magatti

“Solo la libertà è degna di ospitare quel soffio di vita che ci attraversa. Ma come ogni grande amore, la libertà è impegnativa e sfidante. Costantemente esposta al rischio dei suoi fallimenti: l’incomprensione, l’intolleranza, la solitudine, la sopraffazione, l’indifferenza, l’assurdo”. Partirà da questa premessa il dialogo con il sociologo Mauro Magatti, ospite dell’Università del dialogo, che si terrà lunedì 22 alle 18.45, presso l’Arsenale della pace di Torino. L’Università del dialogo è uno spazio di formazione permanente promosso dal Sermig (Servizio missionario giovani), con l’obiettivo di “riflettere sui problemi del nostro tempo in una prospettiva di speranza”. L’incontro, intitolato “Non basta dire libertà”, è dedicato a giovani e adulti e sarà trasmesso in diretta streaming sul sito www.sermig.org/diretta. Mauro Magatti, sociologo ed economista, insegna sociologia della globalizzazione e analisi e istituzioni del capitalismo contemporaneo all’Università Cattolica di Milano. Editorialista del “Corriere della Sera”, è direttore del Centre for the Anthropology of Religion and Cultural Change.

© Riproduzione Riservata
Territori