Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Venezia, a Mestre reliquie di s. Antonio di Padova e preghiera per la vita con il patriarca

Saranno a Mestre da domani al 26 febbraio le reliquie di Sant’Antonio di Padova, “servo della misericordia”. Sabato 20, alle 20.45 nella chiesa dei Cappuccini, la veglia di preghiera per la vita con il patriarca di Venezia, monsignor Francesco Moraglia. Questi i due importanti appuntamenti promossi dal Vicariato di Mestre come preparazione spirituale e comunitaria delle varie parrocchie dell’area centrale al pellegrinaggio a S. Marco (previsto nel pomeriggio di domenica 13 marzo) in occasione del Giubileo straordinario della misericordia. Durante la settimana di permanenza a Mestre, le reliquie del Santo di Padova toccheranno ogni giorno una diversa parrocchia: il 19 a S. Lorenzo Giustiniani; il 20 a S. Maria della Speranza e S. Carlo/Cappuccini; il 21 a S. Lorenzo Martire; il 22 a S. Maria di Lourdes e S. Rita; il 23 a S. Barbara e al Cuore Immacolato di Maria; il 24 a S. Girolamo e S. Giuseppe; il 25 a S. Marco e Sacro Cuore; il 26 ancora al Sacro Cuore. Quattro (più uno) i momenti comuni d’incontro e di catechesi per l’intero vicariato. Il tema della veglia di preghiera per la vita presieduta sabato dal patriarca davanti alle reliquie del Santo sarà “La misericordia fa fiorire la vita”, tema della recente Giornata per la vita. L’iniziativa è organizzata dal Movimento per la vita e dal Centro aiuto vita di Venezia Mestre – insieme alla diocesi ed al Vicariato – che presenteranno una riflessione-testimonianza sulle varie tipologie e provenienze di persone che si rivolgono a queste realtà associative di sostegno e tutela della vita.

© Riproduzione Riservata
Territori