Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Novara, tre incontri sulla misericordia promossi dalla pastorale giovanile

“Il nome di Dio è misericordia”: è il titolo del ciclo di incontri promosso dalla pastorale giovanile della diocesi di Novara che prenderà il via domenica 21 febbraio (dalle 17.30 alle 19.30) presso la parrocchia di Sant’Antonio nella città piemontese. “Saranno dei momenti pensati per ragazzi dai 20 ai 30 anni, ma aperti a tutti coloro che stanno intraprendendo un cammino di fede, o semplicemente sono in ricerca”, spiega don Tiziano Righetto, coordinatore della pastorale giovanile della città. Introdurrà la prima serata don Giorgio Borroni, vicedirettore della Caritas diocesana, che presenterà Laura Castellarin, giovane di Villadossola, “che porterà la sua testimonianza umana e spirituale di incontro, conoscenza e aiuto nei confronti dei profughi: Castellarin è stata ostetrica di supporto alla Marina militare impegnata nelle operazioni di soccorso ai profughi che attraversano lo stretto”. Il secondo incontro (presso la parrocchia di Sant’Antonio, domenica 6 marzo, ore 17) è inquadrato nel progetto Passio, e avrà al centro la testimonianza di don Aniello Manganiello, sacerdote guanelliano parroco per sedici anni a Scampia. L’ultimo incontro (domenica 10 aprile, 17.30, sempre presso la parrocchia di Sant’Antonio) avrà al centro il dialogo tra cristiani e musulmani.

© Riproduzione Riservata
Territori