Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Milano, il 22 febbraio il Giubileo degli sportivi

Tutte le società sportive della diocesi di Milano sono invitate lunedì 22 febbraio, alle 21, nella Basilica di Sant’Ambrogio per vivere il Giubileo degli Sportivi con il cardinale Angelo Scola. “Poiché non vi sarà un momento giubilare a Roma dedicato agli sportivi”, si legge sul sito diocesano, “vogliamo vivere questa opportunità in diocesi con il nostro arcivescovo”. La serata avrà il carattere di una veglia di preghiera e la parola del card. Scola “guiderà a cogliere l’importanza della misericordia anche nel campo dello sport”. Al termine della veglia si varcherà la Porta Santa della Basilica di Sant’Ambrogio. “Di quanta misericordia ha bisogno oggi il mondo dello sport! – scrive don Alessio Albertini, consulente ecclesiastico nazionale Csi – Ma soprattutto di quante persone misericordiose. Dirigenti, allenatori e responsabili che sappiano coniugare passione e fedeltà con un amore profondo e solido, gratuito e ostinato, fedele anche quando si sente tradito. Come l’amore ostinato del Crocifisso, che noi abbiamo rifiutato mentre Lui non ha rifiutato noi. È bello incontrare persone che vivono così il loro impegno nello sport”. Ogni società sportiva è invitata a partecipare con una rappresentanza e sarà reso disponibile un sussidio “per vivere bene, anche da sportivi, questo tempo di grazia”. Per partecipare è necessario compilare entro e non oltre il 19 febbraio l’apposito modulo online sul sito www.chiesamilano.it

© Riproduzione Riservata
Territori