Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Arte: Ucai, dal 18 febbraio concorso sulla misericordia

Esprimere la personale visione della misericordia attraverso opere d’arte: è il cuore del concorso “L’Ucai per il Giubileo”, che l’Unione cattolica artisti italiani (Ucai) lancia a partire dal 18 febbraio, memoria liturgica del Beato Angelico (patrono degli artisti). “In gara – informa l’associazione – dipinti, fotografie e poesie ma anche disegni realizzati dagli studenti. Un’occasione per infondere nelle giovani generazioni un rinnovato entusiasmo per i valori che da sempre guidano l’operato degli artisti cattolici”. Le opere dovranno essere presentate entro il 31 marzo presso la sezione Ucai di appartenenza. A selezionare i vincitori delle diverse categorie sarà una giuria presieduta da don Valerio Pennasso, direttore dell’Ufficio nazionale per i beni culturali ecclesiastici della Cei. Al termine delle selezioni, la versione digitale degli elaborati verrà pubblicata anche sul web e la giuria popolare della rete decreterà il vincitore della categoria social, tramite l’utilizzo del “Like” di Facebook, sulla pagina Ucai nazionale. Infine, il 7 maggio, in occasione della tradizionale “Giornata nazionale dell’arte” promossa dall’Ucai, le migliori opere sulla misericordia saranno esposte nelle diverse città italiane, per poi essere premiate durante la cerimonia che si svolgerà a fine maggio nella capitale, alla presenza dell’artista Claudia Koll, socia onoraria dell’associazione. Il regolamento per la partecipazione al concorso è disponibile sul sito www.ucainazionale.net.

© Riproduzione Riservata
Italia