Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Oria, in ciascun Comune la “Settimana della misericordia”

Nell’ambito delle iniziative per il Giubileo della misericordia, il vescovo di Oria, monsignor Vincenzo Pisanello, e il consiglio presbiterale hanno deciso di celebrare la “Settimana della misericordia” in ciascun comune della diocesi di Oria. L’iniziativa prenderà il via domani, sabato 13 febbraio e si prolungherà fino alla fine di ottobre. In ogni settimana sono in programma, secondo quanto comunicato dalla diocesi, “la catechesi cittadina del vescovo sulla misericordia, la veglia con i giovani, la celebrazione dell’unzione degli infermi, l’iniziativa ‘24 ore per il Signore’ che prevede l’adorazione eucaristica e la confessione ininterrottamente per ventiquattro ore, la celebrazione della Cresima, la visita agli ammalati e la visita a chi è agli arresti domiciliari da parte del vescovo”. Il primo appuntamento è fissato per domani alle 18, presso la cattedrale di Oria, per la santa messa presieduta da mons. Pisanello che aprirà la “Settimana della misericordia” a Oria. In serata alle 20.30, nella Chiesa di San Francesco di Paola, si svolgerà la veglia di preghiera con i giovani. Domenica 14, alle 11, l’amministrazione del sacramento della confermazione in tutte le quattro comunità parrocchiali cittadine. Iniziative sono in programma anche nei giorni successivi fino alla conclusione di sabato 20 febbraio quando, alle 18, in cattedrale, mons. Pisanello celebrerà la messa in onore di San Barsanofio. Dopo Oria, sarà la volta di Maruggio e Uggiano Montefusco (dal 5 al 13 marzo). Poi Ceglie Messapica, Villa Castelli, Sava, Francavilla Fontana, Manduria, Torre Santa Susanna, Erchie. Chiuderà la “Settimana della misericordia” in programma a Latiano dal 22 al 30 ottobre.

© Riproduzione Riservata
Territori